LA FATTURA ELETTRONICA 2019 VERSO LA P.A. E VERSO SOGGETTI PRIVATI: COMPILAZIONE, REGISTRAZIONE, CONTABILIZZAZIONE, CONSERVAZIONE, STANDARD PER GLI APPALTI PUBBLICI - CORSO OPERATIVO E CASI PRATICI

DOCENTE:
  • Corso a catalogo
    Corso residenziale
    Elearning
    Consulenza
  • ISCRIZIONE ON LINE

    Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione



    21 marzo 2019 - MILANO
    22 marzo 2019 - TORINO
    28 marzo 2019 – BARI
    29 marzo 2019 – LECCE
    11 aprile 2019 - BOLOGNA
    8 maggio 2019 - CAGLIARI
    9 maggio 2019 - SASSARI
    16 maggio 2019 - ROMA
    17 maggio 2019 - NAPOLI
    6 giugno 2019 - VENEZIA MESTRE
    7 giugno 2019 - VERONA
    12 giugno 2019 – PESCARA
    13 giugno 2019 – ANCONA
    2 luglio 2019 – PALERMO
    3 luglio 2019 – CATANIA
    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie

CODICE MEPA: EBIT361

21 marzo 2019 - MILANO, Hotel Bristol (Via Scarlatti, 32)
22 marzo 2019 - TORINO, Hotel Diplomatic (Via Cernaia, 42)
28 marzo 2019 – BARI, Hotel Excelsior Congressi (Via G. Petroni, 15)
29 marzo 2019 – LECCE, 8PIU Hotel (Viale del Risorgimento)
11 aprile 2019 - BOLOGNA, Hotel Mercure Bologna Centro (Viale Pietro Pietramellara, 59)
8 maggio 2019 - CAGLIARI, Hotel Flora (Via Sassari, 45)
9 maggio 2019 - SASSARI, Hotel Grazia Deledda (Viale Dante, 47)
16 maggio 2019 - ROMA, Hotel Royal Santina (Via Marsala, 22)
17 maggio 2019 - NAPOLI, Hotel Vergilius Billia (Via G. Pica 2/16)
6 giugno 2019 - VENEZIA MESTRE, Hotel Bologna (Via Piave, 214)
7 giugno 2019 - VERONA, Hotel Leon d’Oro (Viale del Piave, 5)
12 giugno 2019 – PESCARA, Victoria Hotel Pescara (Via Piave, 142)
13 giugno 2019 – ANCONA, NH Ancona (Rupi di Via XXIX Settembre, 14)
2 luglio 2019 – PALERMO, Ai Cavalieri Hotel (Via Sant’Oliva, 8)
3 luglio 2019 – CATANIA, NH Catania Centro (Piazza Trento, 13)

ORARI: 9,30-13,00 e 14,00-17,00

DOCENTE: ROLANDO VIVALDI, Funzionario Unità fiscale, Gestione Redditi Lavoro Autonomo e Adempimenti Assistenziali e Previdenziali Università di Pisa; Esperto di problematiche fiscali; Formatore EBIT - Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

DESTINATARI: Operatori e funzionari degli Uffici Provveditorato, Approvvigionamento beni e servizi e Liquidazione parcelle di lavoro autonomo. Focalizzazione specifica per quegli Enti Pubblici che emettono fatture a privati anche per servizi a domanda individuale.

OBIETTIVI: il corso intende fornire ai partecipanti la piena conoscenza della gestione della fattura elettronica al fine di assicurare la padronanza dei meccanismi documentali e contabili utili alla gestione dei processi di fatturazione.

MATERIALE DIDATTICO: - slides esplicative predisposte dal docente con una percorso logico e consequenziale di esposizione ed approfondimento della materia
- analisi dei materiali prodotti dalle autorità preposte alla gestione delle imposte e dei contributi trattati.
- Particolare attenzione sarà data al reperimento in rete delle informazione e dei documenti di prassi soprattutto dell’Agenzia delle Entrate e dell’Inps.

PROGRAMMA:
PARTE GENERALE: Che cosa é la fattura elettronica e come si differenzia da quella cartacea. I principi generali in materia di fatturazione elettronica: il DM 55/2013 come punto di snodo fondamentale nel processo di fatturazione elettronica, la circolare 18/2014 dell’Agenzia delle Entrate, la Circolare 13/2018 dell’ Agenzia delle Entrate. La scelta del legislatore italiano: lo standard. Il momento di emissione e di ricezione della fattura: nuovi termini di emissione per la fattura elettronica. Ricezione della fattura e momento di detraibilità dell’ IVA specie per gli enti in split payment . La modifica dell’articolo 21 DPR 633/1972 con l’introduzione della lettera g-bis) al comma 2e la modifica del comma 4. Il flusso della Fattura elettronica: i ruolo del Sistema di Interscambio
FATTURA ELETTRONICA PA (B2G): Come si riconosce un file .XML relativo alla fattura elettronica od alle notifiche del sistema di interscambio: i vari tipi di firma elettronica ammessi per la fattura P.A. I codici univoci ufficio. Effetti degli errori sull’ individuazione degli uffici di fatturazione. I canali di ricezione della fattura elettronica PA.
Momento di emissione e ricezione della Fattura Elettronica: le modifiche all’articolo 21 del DPR 633/1972 operate dal DL 119/2018. Il foglio di stile: sua visualizzazione e limiti al suo uso. Come si compila: i campi obbligatori e quelli facoltativi. I campi e : quando suggerire al fornitore l’uso dell’ uno o dell’altro. Quando una fattura elettronica, nonostante imprecisioni, può essere accettata e quando, invece, va rifiutata: le recenti indicazioni ministeriali. Rapporti ed effetti del rifiuto della fattura. La fattura accettata ma errata: quali rimedi. I messaggi del sistema di interscambio: scarto, rifiuto, scarto del rifiuto, mancata consegna, impossibilità di recapito, decorrenza termini.
I NUOVI CONTROLLI DEL SISTEMA DI INTERSCAMBIO
Integrazione della Fattura Elettronica nel ciclo passivo dell’ente: il difficile ma necessario colloquio coi fornitori. L’accettazione per decorrenza termini: effetti. I rapporti con la piattaforma di certificazione crediti e la decorrenza dei tempi di pagamento. I campi di pagamento: obbligatori o no? I rapporti con la normativa sulla tracciabilità dei pagamenti. Il problema della protocollazione della fattura: la modifica dell’articolo 25 DPR 633/72 ad opera del DL 119/2018. Le parcelle professionali: analisi della loro struttura e rappresentazione in fattura elettronica. Le parcelle dei soggetti al regime di vantaggio e quelli forfettari: specificità del nuovo regime flat tax degli autonomi introdotto dalla legge di Bilancio per il 2019. Le note di credito elettroniche: storno di documenti cartacei ed elettronici. Gli sconti, le maggiorazioni e le spese accessorie nella fattura elettronica.
LA NUOVA RAPPRESENTAZIONE DEGLI ARROTONDAMENTI E DELLE SPESE ACCESSORIE NELLA FATTURA ELETTRONICA.
La rappresentazione delle cessioni gratuite nella fattura elettronica verso la P.A. Il campo “causale”: possibile risolutore di molti problemi (cessioni gratuite, ritenute a garanzia, etc.). Gli allegati alla fattura: il loro valore ed il loro uso corretto e non sostitutivo dei campi obbligatori della fatture. L’applicazione dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche senza Iva ed il versamento al fisco dell’imposta: le novità introdotte dal D.M. 28 Dicembre 2018. La scissione dei pagamenti nelle fatture elettroniche: quando c’è e quando non c’é. Come si rappresenta. I processi di conservazione delle fatture elettroniche: modalità e tempistiche. La figura del responsabile della conservazione ed il manuale di conservazione: gli obblighi e le responsabilità dell’ente pubblico. Analisi delle criticità e cenni sui taluni software di gestione di più largo uso.
FATTURA ELETTRONICA VERSO PRIVATI (B2B e B2G): la piena applicazione della normativa per gli enti pubblici (e privati) che fatturano. Richiamo ai principi comuni descritti nella Sezione precedente.
Panorama normativo: le modifiche al D.lgs 127/2015 operate dal comma 909 e seguenti della legge 205/2017.
Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Prot. 89757/2018.
I soggetti interessati e le esclusioni. Il caso dei “forfettari”
I canali di trasmissione della FEPr (Fattura elettronica verso privati): la innovativa procedura dell’accreditamento” a SDI.
Differenze con la fattura elettronica verso la PA: non obbligatorietà della firma digitale, l’eliminazione della funzionalità del “rifiuto” della fattura.
Trasmissione delle fatture elettroniche verso i titolari di Partita IVA: il codice destinatario di sette caratteri, la PEC: la corretta implementazione dei campi. La modulistica necessaria per poter correttamente adempiere.
Trasmissione delle fatture elettroniche verso i privati non possessori di Partita IVA: la corretta compilazione del campo “Codice Destinatario” ed il ruolo della “fattura di cortesia” alla luce della Faq dell’ Agenzia delle Entrate. La modulistica necessaria per poter correttamente adempiere.
Le fatture verso soggetti non residenti/non stabiliti in Italia: possibilità di emissione della fattura elettronica: natura e limiti.
L’ “esterometro”: ciò che resta dello ‘spesometro’. La casistica di compilazione.
La trasmissione dei corrispettivi ed altri adempimenti telematici.
LA FATTURA ELETTRONICA CON STANDARD UE PER GLI APPALTI PUBBLICI
L’entrata in vigore del provvedimento. Gli standard di fatturazione ammessi. Il perimetro dei soggetti di prima applicazione. Il corso si caratterizzerà per uno spiccato profilo operativo con la consultazione dei principali strumenti informatici messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate.
Analisi dettagliata dei correlati servizi. Saranno presentati su web casi pratici di fatture elettroniche di servizi e parcelle ricevute e casi di fatturazione attiva verso privati.

ISCRIZIONE ON LINE

Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione



21 marzo 2019 - MILANO
22 marzo 2019 - TORINO
28 marzo 2019 – BARI
29 marzo 2019 – LECCE
11 aprile 2019 - BOLOGNA
8 maggio 2019 - CAGLIARI
9 maggio 2019 - SASSARI
16 maggio 2019 - ROMA
17 maggio 2019 - NAPOLI
6 giugno 2019 - VENEZIA MESTRE
7 giugno 2019 - VERONA
12 giugno 2019 – PESCARA
13 giugno 2019 – ANCONA
2 luglio 2019 – PALERMO
3 luglio 2019 – CATANIA
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie

Funzionario Unità fiscale, Gestione Redditi Lavoro Autonomo e Adempimenti Assistenziali e Previdenziali Università di Pisa; Esperto di problematiche fiscali; Formatore EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

EBIT srl | Viale della Libertà, 197/A – 73100 Lecce – C.F. e P.I. 03814900753 | Tel. 0832/396823 Fax 0832/1830409
e-mail:info @ infoebit.com - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © EBIT - Riproduzione riservata 2004-2019

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie
Cookie policy Ok