CAPIRE E FARSI CAPIRE: TECNICHE DI COMUNICAZIONE, LINGUAGGIO NON VERBALE ED EFFICACIA DELLA PNL IN AMBITO PUBBLICO

DOCENTE:
  • Corso a catalogo
    Corso residenziale
  • ISCRIZIONE ON LINE


Codice MEPA: EBIT247

9 settembre 2019 - MILANO, Hotel Bristol (Via Scarlatti, 32)
1 ottobre 2019 - BOLOGNA, Mercure Hotel Bologna Centro (Viale Pietramellara, 59)
5 novembre 2019 - ROMA, Hotel Royal Santina (Via Marsala, 22)
2 dicembre 2019 - FIRENZE, Hotel Embassy (via Jacopo da Diacceto, 8)

ORARI: 9,30-13,30 e 14,30-17,00

DOCENTE: dott. MIRCO TURCO, Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni; Esperto in Bilancio delle Competenze ed in Profilo Orientativo Individuale; Project Manager; Trainer; Formatore formatori; Docente EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

DESTINATARI: Dirigenti, Posizioni Organizzative, Elevate professionalità e Coordinatori di tutte le Unità Operative – Chi ricopre in generale ruoli di responsabilità – Dipendenti di tutti i Servizi

OBIETTIVI: “Parliamo, parliamo e non ci intendiamo mai!” (L. Pirandello).

In effetti, paradossalmente, i conflitti comunicativi sono ormai diffusissimi in ogni realtà, specie di tipo lavorativo. La comunicazione è un processo complesso che richiede però, conoscenza e consapevolezza. La comunicazione e la gestione della comunicazione risultano tappe fondamentali per la soddisfazione lavorativa e per qualsiasi raggiungimento di obiettivi o scopi. Essere competenti da un punto di vista comunicativo significa soprattutto gestire in modo carismatico e persuasivo la comunicazione.

La conoscenza della comunicazione è una cosa. La conoscenza della comunicazione non verbale è un’altra cosa. La conoscenza di tecniche comunicative sofisticate è un’altra cosa ancora! Oggi, la PNL rappresenta una risorsa importantissima per la gestione della comunicazione. La PNL offre scenari incredibili e ci permette di entrare subito in sintonia con gli altri. Essa, inoltre, permette la risoluzione di conflitti e di dinamiche difficili anche di tipo lavorativo. Per diventare ottimi comunicatori la conoscenza degli elementi di programmazione neuro linguistica diventa una tappa obbligata e auspicabile.

Obiettivo del corso, pertanto, è quello di implementare l’efficacia personale e collettiva all’interno dei servizi del’ente, dei team, delle equipe di lavoro; favorire la collaborazione del personale e l’incremento della qualità della performance lavorativa; arricchire il versante cognitivo, emotivo e motivazionale dei partecipanti attraverso un progressivo processo di acquisizione di consapevolezza della rilevanza del lavoro individuale e di quello di gruppo; sviluppare e favorire il senso di appartenenza all’Organizzazione attraverso i processi di auto motivazione; favorire la Cultura della Valutazione; diffondere l’assunto di Valutazione come Valorizzazione delle Risorse Umane; implementare l’efficacia e l’efficienza dei Sistemi di Valutazione delle risorse Umane. Migliorare le capacità relazionali interne ed esterne al gruppo. Sviluppare una cultura collaborativa.

METODOLOGIA DIDATTICA: lezioni frontali, discussioni di gruppo, giochi di ruolo, simulazioni, filmati, esercitazioni, incidenti critici, analisi dei casi, laboratori.

La metodologia, in generale, segue un graduale affiancamento tra metodi tradizionali e metodi moderni, in un reciproco e positivo influenzamento tra accademismo e attivismo.

Il ruolo del docente non è solo inteso come il professionista che trasferisce informazioni ma, soprattutto, come colui che agevola ed implementa un arricchimento sotto il versante cognitivo, emotivo e motivazionale.

MATERIALE DIDATTICO: dispense riassuntive, schemi, schede stimolo. Valore aggiunto viene dato dall’utilizzo di questionari e test, validi e attendibili nell’ambito della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni e Risorse Umane, con reportistica ed elaborazione risultati.

PROGRAMMA: Elementi generali della comunicazione: le teorie semplici della comunicazione; le teorie complesse della comunicazione; la comunicazione e gli elementi universali; linguaggio e comunicazione; i diversi tipi di comunicazione. Come capire e farsi capire. La comunicazione come processo complesso: dinamiche consce della comunicazione; dinamiche inconsce della comunicazione; la comunicazione come interazione complessa; la comunicazione come transazione; la comunicazione come comportamento. La comunicazione non verbale: mimica; pantomimica; cinesica; prossemica; la gestione della comunicazione non verbale. La conoscenza della comunicazione non verbale come tappa essenziale. Introduzione al “magico” mondo della programmazione neuro linguistica. Approccio scientifico di riferimento. La mappa non è il territorio. I canali di accesso ed i sistemi rappresentazionali. Instant rapport. Il mirroring. Il ricalco. La guida. Le modalità comunicative secondo la PNL: Riconoscimento dei canali di accesso. Sistema visivo, uditivo e cenestesico. Riconoscimento dei segnali di accettazione. Riconoscimento dei segnali di chiusura. Portare l’altro dalla nostra parte. L’Enneagramma e la PNL. Riconoscimento delle tipologie e caratteristiche comportamentali. Enneagramma per comunicare. Laboratorio di esercitazioni guidate. La comunicazione simbolica: La comunicazione ed i simboli. Simbolismo e conflitto. I tre simboli principali. La distonia dell’essere. La distonia dell’avere. La combinazione dei simboli e la personalità. La gestione dei simboli come comunicazione strategica.

ISCRIZIONE ON LINE


Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni; Esperto in Bilancio delle Competenze ed in Profilo Orientativo Individuale; Project Manager; Trainer; Formatore formatori; Docente EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

EBIT srl | Viale della Libertà, 197/A – 73100 Lecce – C.F. e P.I. 03814900753 | Tel. 0832/396823 Fax 0832/1830409
e-mail:info @ infoebit.com - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © EBIT - Riproduzione riservata 2004-2019

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie
Cookie policy Ok