LA GESTIONE DEI DATI SENSIBILI NEL SISTEMA DIGITALE DELL’ENTE, ACCESSO GENERALIZZATO ED OPEN DATA

DOCENTE:
  • Corso a catalogo
    Corso residenziale
  • ISCRIZIONE ON LINE

    Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione



CODICE MEPA: EBIT334

ORARI: 9,30-13,30 e 14,30-17,00

DOCENTE: dott. CESARE CIABATTI, Libero professionista - Esperto e Consulente in amministrazione digitale e gestione archivi elettronici in ambito pubblico e privato - Docente EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

OBIETTIVI: Il corso intende proporre soluzioni organizzative in grado di attuare politiche di gestione digitale dei documenti e dei dati dell’ente adese ai principi del CAD e del Codice della privacy, nonché individuare soluzioni applicative per la gestione degli adempimenti in materia accesso agli atti, trasparenza amministrativa, accesso generalizzato ed open data.

PROGRAMMA:

Tecnologie e processi amministrativi: le indicazioni del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) per la riorganizzazione digitale delle attività e dei processi dell’ente.
Il responsabile per la transizione al digitale: il ruolo e i compiti della figura prevista dall’art 17 del CAD a cui compete il compito di coordinare la migrazione al digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione.
Un nuovo modo di pensare il documento amministrativo: la formazione del documento informatico secondo le regole tecniche 13 novembre 2014 sia da un punto di vista gestionale che amministrativo.
La modulistica elettronica nei processi interni dell’ente e nell’acquisizione delle istanze: dal documento al dato e le viste documentali. La profilazione del contenuto del documento in funzione del suo utilizzatore.
Il valore giuridico del documento amministrativo: la forma e i requisisti tecnici per garantire l’autenticità ed integrità al documento informatico.
Il sistema documentale dell’ente: requisiti e funzionalità previste dal d.P.R. 445/00 La gestione del documento in ambiente digitale: la condivisione in sicurezza dei documenti e dei relativi dati sensibili contenuti.
L’archiviazione per funzioni: l’importanza del titolario di classificazione funzionale come strumento archivistico.
Il fascicolo elettronico e le modalità di accesso: funzionalità del software e aspetti organizzativi utili a formare correttamente l’unità documentaria e garantire l’accesso profilato ai documenti.
Il fascicolo per procedimento e il fascicolo SUAP: i metadati indispensabili per una corretta gestione e accesso in sicurezza ai documenti secondo l’art 41 del CAD, le regole tecniche e principi archivistici.
Gli open data, obblighi ed opportunità per l’ente: le disposizioni dell’art 50 del CAD gettano le basi per permettere un riutilizzo sicuro ed a valore aggiunto dei dati delle PPAA, conoscere come esprimere questo potenziale è fondamentale per creare valore economico e migliorare l’operatività dell’ente e la competitività del sistema economico nazionale.
Il progetto DAF (Data Analytics framework): il Team per la trasformazione al digitale, il Governo e Garante per la privacy stanno lavorando per trovare una soluzione tecnica che riesca a superare l’attuale frammentazione delle basi dati garantendo fruibilità e cooperazione applicativa, nonché scongiurare il rischio di un utilizzo indiscriminato del dato personale, sensibile e giudiziario.
La gestione informatizzata della sezione trasparenza e accesso generalizzato: il nuovo modello di trasparenza amministrativa proposto dal FOIA e recepito nel D.Lgs. 33/2013 che ha trasformato l’accesso civico in accesso generalizzato, rischia di avere ripercussioni organizzative non indifferenti. Deve essere pertanto prevista una soluzione applicativa in grado di inter-operare con la sezione trasparenza del sito istituzionale nonché formare un archivio pubblico liberamente consultabile.

ISCRIZIONE ON LINE

Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione



Libero professionista - Esperto e Consulente in amministrazione digitale e gestione archivi elettronici in ambito pubblico e privato - Docente EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

EBIT srl | Viale della Libertà, 197/A – 73100 Lecce – C.F. e P.I. 03814900753 | Tel. 0832/396823 Fax 0832/1830409
e-mail:info @ infoebit.com - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © EBIT - Riproduzione riservata 2004-2019

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie
Cookie policy Ok