ISCRIZIONE ONLINE

SELEZIONARE SEDE E DATA DEL CORSO

PROSEGUI

ISCRIZIONE FAX

Scarica la scheda di iscrizione ai Corsi Ebit   da inviare via FAX allo 0832/1831467

QUOTE ISCRIZIONE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE VALIDE PER TUTTI I CORSI EBIT 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

corsi di 1 giorno: €400,00 + Iva
corsi di 2 giorni:  €800,00 + Iva

(Iva esente per gli Enti Pubblici ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93). Le spese bancarie sono a carico dell’Ente partecipante. La quota include il materiale didattico in formato elettronico ed il coffee break.

OFFERTA: ogni 2 iscritti allo stesso corso il terzo è GRATIS!

MODALITÀ DI PAGAMENTO:

Bonifico bancario intestato a EBIT s.r.l., c/c n. 000003442537, Fineco Banca SpA, Salita San Nicola da Tolentino n. 1/b – 00187 Roma ABI 03015 CAB 03200 CIN U IBAN IT 03 U 03015 03200 000003442537

(nella causale indicare sempre il numero della fattura; se il pagamento viene effettuato prima del corso indicare nome Ente e nominativi dei partecipanti)

ABBONAMENTI: per vedere le offerte clicca qui

NOTE OPERATIVE

NOTE OPERATIVE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE VALIDE PER TUTTI I CORSI EBIT

TITOLI RILASCIATI: A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Se espressamente previsto nel singolo corso, al dipendente che supererà positivamente (test facoltativo) la prova di verifica finale dell’apprendimento verrà altresì rilasciato un attestato di profitto, che sarà certificato da EBIT al termine del corso.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

corsi di 1 giorno: €400,00 + Iva
corsi di 2 giorni:  €800,00 + Iva

(Iva esente per gli Enti Pubblici ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93). Le spese bancarie sono a carico dell’Ente partecipante. La quota include il materiale didattico in formato elettronico ed il coffee break.

OFFERTA: ogni 2 iscritti allo stesso corso il terzo è GRATIS!

NOTE OPERATIVE: E’ possibile iscriversi fino a 5 giorni lavorativi prima dell'inizio del corso. In caso di iscrizione sarà fatturata l'intera quota di partecipazione qualora non pervenga disdetta scritta entro il suindicato termine. E’ comunque consentito sostituire i partecipanti in ogni momento. Una settimana prima del seminario sarà data conferma o disdetta dello stesso.

MODALITÀ DI PAGAMENTO:

Bonifico bancario intestato a EBIT s.r.l., c/c n. 000003442537, Fineco Banca SpA, Salita San Nicola da Tolentino n. 1/b – 00187 Roma ABI 03015 CAB 03200 CIN U IBAN IT 03 U 03015 03200 000003442537

(nella causale indicare sempre il numero della fattura; se il pagamento viene effettuato prima del corso indicare nome Ente e nominativi dei partecipanti)

ABBONAMENTI: per vedere le offerte clicca qui

ORARI: 9,30-13,00 e 14,00-17,30

DOCENTI:

dott. MARCO NAVARRA, CEO e Amministratore di Europe Garage – Docente presso la Camera di Commercio Italia-Belgio nell’ambito dei finanziamenti europei e delle tecniche di Project Cycle Management – Direttore dell’Accademia di Europrogettazione – Consulente Tecnico della Regione Campania

– dott.ssa FRANCESCA OTTOLENGHI, Docente a contratto presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza di Roma, Cattedra di Cooperazione allo Sviluppo nell’Unione Europea e Laboratorio di Impresa cooperativa per la progettazione europea, Corso di Laurea in Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione – Ufficio Relazioni Internazionali presso Legacoop

OBIETTIVI: Fornire, dopo il quadro di riferimento dei programmi comunitari 2014-2020, una panoramica sui fondi strutturali e sui fondi a gestione diretta.

METODOLOGIA DIDATTICA: corso “frontale”, di carattere teorico-illustrativo, atto ad introdurre il personale della pubblica amministrazione alle linee guida e alle strategie di programmazione comunitaria.

MATERIALE DIDATTICO: materiale didattico-informativo sotto forma di dispense cartacee e slides; supporto audio – video.

PROGRAMMA:

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondo Sociale Europeo (FSE)
Fondo di Coesione (FC)
Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)
Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP)
Analisi ed aggiornamenti degli accordi di partenariato
Uffici di riferimento e fonti di informazione specifiche
Il ruolo degli enti nazionali e locali nella programmazione e gestione dei fondi strutturali

Articolazione territoriale dei Fondi strutturali: Piani Operativi Nazionali (PON), Piani Operativi Regionali (POR) POR) e Programmi Operativi Interregionali (POIN)
Le strategie di sviluppo locale
Categorie di regioni e criteri ammissibili
Cooperazione transazionale (MED, Adriatic Ionian -ADRION-, Central Europe, Alpine Space)
Cooperazione interregionale (URBACT III, ESPON 2020, INTERACT III, INTERREG Europe)
Cooperazione transfrontaliera (Italia-Francia ALCOTRA, Italia-Francia Marittimo, Italia-Svizzera, Italia-Austria, Italia-Slovenia, Grecia-Italia, Italia-Malta, Italia- Croazia)
Cooperazione transfrontaliera esterna (CBC Italia-Albania-Montenegro, CBC Italia-Tunisia, CBC Mediterranean Sea Basin).

PROVA DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO: prevista.