ISCRIZIONE ONLINE

SELEZIONARE SEDE E DATA DEL CORSO

PROSEGUI

ISCRIZIONE FAX

Scarica la scheda di iscrizione ai Corsi Ebit   da inviare via FAX allo 0832/1831467

QUOTE ISCRIZIONE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE VALIDE PER TUTTI I CORSI EBIT 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

corsi di 1 giorno: €400,00 + Iva
corsi di 2 giorni:  €800,00 + Iva

(Iva esente per gli Enti Pubblici ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93). Le spese bancarie sono a carico dell’Ente partecipante. La quota include il materiale didattico in formato elettronico ed il coffee break.

OFFERTA: ogni 2 iscritti allo stesso corso il terzo è GRATIS!

MODALITÀ DI PAGAMENTO:

Bonifico bancario intestato a EBIT s.r.l., c/c n. 000003442537, Fineco Banca SpA, Salita San Nicola da Tolentino n. 1/b – 00187 Roma ABI 03015 CAB 03200 CIN U IBAN IT 03 U 03015 03200 000003442537

(nella causale indicare sempre il numero della fattura; se il pagamento viene effettuato prima del corso indicare nome Ente e nominativi dei partecipanti)

ABBONAMENTI: per vedere le offerte clicca qui

NOTE OPERATIVE

NOTE OPERATIVE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE VALIDE PER TUTTI I CORSI EBIT

TITOLI RILASCIATI: A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Se espressamente previsto nel singolo corso, al dipendente che supererà positivamente (test facoltativo) la prova di verifica finale dell’apprendimento verrà altresì rilasciato un attestato di profitto, che sarà certificato da EBIT al termine del corso.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

corsi di 1 giorno: €400,00 + Iva
corsi di 2 giorni:  €800,00 + Iva

(Iva esente per gli Enti Pubblici ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93). Le spese bancarie sono a carico dell’Ente partecipante. La quota include il materiale didattico in formato elettronico ed il coffee break.

OFFERTA: ogni 2 iscritti allo stesso corso il terzo è GRATIS!

NOTE OPERATIVE: E’ possibile iscriversi fino a 5 giorni lavorativi prima dell'inizio del corso. In caso di iscrizione sarà fatturata l'intera quota di partecipazione qualora non pervenga disdetta scritta entro il suindicato termine. E’ comunque consentito sostituire i partecipanti in ogni momento. Una settimana prima del seminario sarà data conferma o disdetta dello stesso.

MODALITÀ DI PAGAMENTO:

Bonifico bancario intestato a EBIT s.r.l., c/c n. 000003442537, Fineco Banca SpA, Salita San Nicola da Tolentino n. 1/b – 00187 Roma ABI 03015 CAB 03200 CIN U IBAN IT 03 U 03015 03200 000003442537

(nella causale indicare sempre il numero della fattura; se il pagamento viene effettuato prima del corso indicare nome Ente e nominativi dei partecipanti)

ABBONAMENTI: per vedere le offerte clicca qui

ORARI: 9,30-13,00 e 14,00-17,00

DOCENTE: dott. PIERLUIGI TESSARO, ARPA Veneto; Esperto in materia; Formatore EBIT – Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

DESTINATARI: Personale impegnato nelle attività di controllo e di analisi dei dati stipendiali.

OBIETTIVI: Il corso mira a fornire un quadro generale sulla normativa di riferimento dell’assegno per il nucleo familiare, l’erogazione dello stesso, le tabelle di riferimento INPS e le FAQ di chiarimenti in merito da parte del Ministero delle Finanze, Aran e Inps, oltre agli effetti della legge 76/2016 Cirinnà sulle unioni civili.

MATERIALE DIDATTICO: slides illustranti l’evoluzione storica dell’assegno per nucleo familiare fino alle più recenti disposizioni in materia. Il tutto viene corredato da esempi concreti di calcolo oltre che dalle faq del Ministero delle Finanze e dell’Inps nonché dei chiarimenti dell’Aran sui casi particolari allo scopo di fornire un quadro chiaro ed esaustivo della materia. Al termine è previsto lo svolgimento di quiz a risposta multipla da effettuare insieme con i corsisti che verteranno su tutte le tematiche affrontate.

PROGRAMMA: Il confronto fra assegno nucleo familiare e detrazioni d’imposta. Gli assegni familiari: cosa sono, la nascita e l’evoluzione normativa. Le disposizioni della L. 153/1988. I successivi interventi del legislatore. La legge 296/2006 (Finanziaria 2007): le modifiche normative e gli esempi di nucleo ampliato. Lo stato di inabilità dei familiari. Inabilità, invalidità ed handicap. I parametri di riferimento: il reddito ed il nucleo familiare. Sui redditi: i casi particolari ed i redditi esclusi dal reddito Sul nucleo familiare: i concetti di famiglia anagrafica e di nucleo familiare ai fini dell’anf, Il requisito della convivenza. I moduli di richiesta. I campi da controllare della C.U. e del modello 730. Il periodo di riferimento per la corresponsione dell’anf. Le norme di carattere generale. L’anf nel cedolino paga. Gli arretrati dell’anf. Il periodo di prescrizione degli arretrati. Le variazioni del nucleo familiare. Le tabelle INPS di riferimento. L’analisi delle tabelle. Le FAQ del Ministero delle Finanze. I chiarimenti dell’INPS. Gli orientamenti applicativi dell’Aran. Le verifiche ed i controlli. L’indirizzo della giurisprudenza. La Legge n. 76/2016 sulle unioni civili e gli scenari futuri.